“La piattaforma ha le seguenti funzionalità:
– Pianificazione del sotto-sistema di charging (torrette + parcheggi+ impianti FER): gestione veicoli elettrici; gestione efficiente dell’energia e notifiche sconti;
– Pianificazione del sotto-sistema di charging: raccolta, in ottica open data, di dati di mobilità cittadina (applicazioni mobile, social network), dati di domanda e offerta energetica e dati di pianificazione urbanistica al fine progettare una corretta disposizione dei sistemi di smart charging, dei parcheggi adibiti al car sharing e degli impianti FER in funzione degli spostamenti dei cittadini e delle zone di massima produzione energetica reale o pianificata.
– App mobile per utenti (Google Play/Windows Phone): gestione prenotazioni, individuazione aree di ricarica elettrica più vicine, gestione allarmi.
– Gestione veicoli elettrici del car sharing: simulatore sw veicoli elettrici (M2M based), posizione, velocità, carica residua, km residui, prototipo sensori da installare nei veicoli elettrici (M2M based), arduino (solo invio dati), Rasberry PI (con interfaccia grafica per gestione notifiche da e verso la centrale di controllo)
– Gestione sconti: gli sconti e le promozioni vengono generati e notificati all’utilizzatore del servizio in funzione della sovrapproduzione energetica da fonti rinnovabili perchè queste si realizzano con un costo molto contenuto dato che lo sconto realizzato al cliente viene ripagato interamente grazie all’abbattimento dei costi di ricarica. Quando un veicolo elettrico con carica quasi esaurita passa vicino a un parcheggio con in sosta delle auto con batterie cariche e la produzione di energia da fonti rinnovabili è molto intensa, GEMIS comunica all’utente la possibilità di usufruire di uno sconto in cambio del “”fastidio”” di lasciare l’auto scarica e prenderne una con batteria carica.

Il sistema è composto dai seguenti componenti:
– Business Intelligence per l’individuazione delle torrette
– App per il tracking e per i servizi al cittadino
– Big Data Storage degli spostamenti pendolari
– Simulatore sw veicoli elettrici (M2M based), posizione, velocità, carica residua, km residui
– Prototipo sensori da installare nei veicoli elettrici (M2M based)
– Arduino (solo invio dati)
– Rasberry PI (con interfaccia grafica per gestione notifiche da e verso la centrale di controllo)
– Analytics per gestione sconti

L’architettura funzionale prevede i moduli di Smart Communities, Social Network & Mobile Apps (Android App Mobility Daa Loader, Android Apo e-car sharing carpooling, Social Analytics, Energy Analytics), Smart Mobility & Distributed Energy Resources (Green Electric Mobility Planning, Analytics
and Reporting, Green Electric Mobility Management).
L’architettura tecnologica consiste nei lvelli di: Data Visualization (Real Time Monitoring, Interactive Dashboard, Data Discovery, Business Intelligence), Data Analytics (Predictive Analytics, Rule/Event Engine, Real Time Analytics, Scheduler), Data Storage (Relational DB Sql Server/Oracle, Big Data Unstructured (Hadoop H Catalog), Big Data Structured (Hadoop H Base), Customer Database), SOA Semantic Middleware (SIB/M2M, M2M-MQTT, Event Hub – AMQP, Publisher/Subscriber, Orchestrator – Semantic data).