Evento

Il settore ICT e le misure di sostegno nella programmazione europea e nazionale

Esempi concreti di valutazione delle proposte progettuali

 

Il settore ICT e le misure di sostegno

 

Data evento : 05.11.2015
Inizio : 09:00
Fine : 12:30
Luogo : Centro Congressi Unione Industriale di Torino - Sala Piemonte - Via Fanti 17, Torino

 

La Commissione europea ha stanziato poco più di un miliardo di Euro per finanziare i progetti di ricerca ed innovazione nell''ambito del programma di finanziamento Horizon 2020 per il biennio a venire 2016-2017 – tematica ICT.

Quali bandi

I bandi relativi alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, cosiddette tecnologie abilitanti, si trovano perlopiù nel programma di lavoro ad esse dedicato ma anche, in modo trasversale e pervasivo, negli inviti a presentare proposte delle altre key enabling technologies e in quelli delle sfide sociali (ad esempio la salute e l’invecchiamento della popolazione, la sicurezza alimentare, l’energia sicura,…). L’obiettivo generale è quello di fare in modo che l’Europa mantenga e rinforzi il proprio posizionamento scientifico e tecnologico per garantire la competitività del sistema industriale.

\r\n Nel biennio a venire saranno oggetto di progetti collaborativi, solo per citarne alcuni:

  • I componenti e i sistemi
  • L'advanced computing e il cloud computing
  • La future internet
  • I contenuti (raccolta, management e utilizzo – esempio Big Data, industrie creative,…)
  • La robotica e i sistemi autonomi
  • La collaborazione scientifica con paesi terzi

Il seminario

L'Unione Industriale di Torino, in collaborazione con MESAP (Polo d' innovazione della meccatronica e sistemi avanzati di produzione), APRE (Punto di contatto nazionale del programma Horizon 2020), Camera di commercio di Torino, Fondazione Torino Wireless nell’ambito Cluster Tecnologico Nazionale sulle Tecnologie per le Smart Communities e Confindustria Piemonte, partner della rete Enterprise Europe Network, organizza un seminario di informazione e sensibilizzazione sulle future opportunità per le imprese per il 2016 - 2017 nel settore della ICT.

La Commissione europea da un lato e il Governo italiano dall' altro hanno messo in campo numerosi strumenti che le aziende possono sfruttare sia nella forma del contributo a fondo perduto (ad esempio per i progetti di ricerca & innovazione a valere su Horizon 2020) sia nella forma di regimi di tassazione agevolata (nel caso del Patent Box).

Il seminario vuole quindi essere l' occasione per diffondere cultura, portare esempi concreti di chi valuta le proposte progettuali e di chi invece ne ha vinto una. La mattina si concluderà con la descrizione di come il Sistema si è strutturato per rispondere alle necessità delle imprese.

Agenda

  • 9.00
    Indirizzi di saluto e introduzione ai lavori
    Riccardo Rosi, Vice-Direttore Unione Industriale di Torino e Guido Bolatto, Segretario Generale Camera di Commercio di Torino
  • 9.10
    Il programma di finanziamento europeo per attività di ricerca & innovazione Horizon 2020 e i bandi inerenti l’ICT
    Marta Calderaro, Punto di contatto nazionale - APRE
  • 10.10
    Gli strumenti nazionali per il finanziamento della R&I
    Nicoletta Amodio, Confindustria
  • 10.40 – 11.00
    Il Cluster Tecnologico Nazionale SmartCommunitiesTech: come opera e cosa offre agli aderenti
    Gianmarco Piola, Fondazione Torino Wireless
  • 11.00
    Coffee break
  • 11.00
    Testimonianza sul processo di valutazione dei progetti Horizon 2020
    Marialuisa Sanseverino, Valutatrice accreditata alla Commissione europea
  • 11.30
    Il progetto OPERA (lOw Power heterogeneous architecture for nExt generation ofsmaRt infrastructure and platforms in industrial and societal Applications) co-finanziato da Horizon 2020
    Stefano Serra, AD TESEO S.p.A.–CLEMESSY Italie
  • 12.00
    I servizi del Sistema confindustriale e della rete Enterprise Europe network per l’innovazione e lo sviluppo delle imprese
    Paola Capello, Referente Sportello Horizon 2020 Unione Industriale di Torino e Paolo Guazzotti Responsabile Enterprise Europe Network – Confindustria Piemonte
  • 12.30
    \r\n Chiusura dei lavori

Scarica il programma

Invito e programma

Iscrizione

La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione entro e non oltre il 3 Novembre:

ISCRIVITI ADESSO

clicca su een@confindustria.piemonte.it

Nel pomeriggio sessione di pre-evaluation gratuita

Nel pomeriggio è prevista la possibilità di colloqui individuali di 20 minuti ciascuno, dalle h 14.00 alle h 17.00, per pre-screening progettuale dietro appuntamento con il National Contact Point APRE.

Si trasmette l’apposito template APRE  per l''invio delle proprie idee progettuali entro il 30 Ottobre all’indirizzo een@confindustria.piemonte.it.

SCARICA IL TEMPLATE

Preproposal check template

Dato il numero limitato di appuntamenti programmabili, verranno prese in considerazione solo le idee progettuali già strutturate e descritte in forma completa nel template di cui sopra entro il termine prefissato.

Informazioni e contatti

Per ulteriori informazioni:
\r\n Confindustria Piemonte – Enterprise Europe Network
\r\n een@confindustria.piemonte.it
\r\n tel. 011.549246 int. 5205

Entra in contatto

Richiedi maggiori informazioni

*Campi Obbligatori
SmartCommunitiesTech
gestito dall'Associazione Cluster Tecnologico Nazionale
sulle Tecnologie per le Smart Communities
Sede Operativa
Fondazione Torino Wireless
Via Vincenzo Vela 3, Torino, Italy

Iscriviti alla newsletter

Coordinamento